SEA.AI presenta il sistema Sentry di nuova generazione

Il leader mondiale nella visione artificiale e nella sicurezza marittima a 360° continua ad essere all'avanguardia con aggiornamenti innovativi alla piattaforma di monitoraggio Sentry di prima generazione.

“Siamo naturalmente orgogliosi dell’incessante ricerca da parte dei nostri ingegneri di un’estrema efficacia e ottimizzazione della visione artificiale per tutte le parti interessate alla navigazione e alla sicurezza marittima. I nostri ingegneri riescono sempre a rendere il meglio ancora migliore”.

-Marcus Warrelmann, CEO di SEA.AI

Come rendere più consistente il più efficace e rinomato sistema di visione artificiale? Inizia con un orecchio intuitivo sintonizzato sulle intense esigenze dei marinai, dai piloti di imbarcazioni da diporto, commerciali o statali, fino a coloro che sono incaricati di proteggerli in mare o in baia. 

“Più i mari del mondo diventano esigenti, più noi chiediamo agli ingegneri. Ascoltiamo i nostri marinai e rispondiamo con soluzioni più resistenti ed efficienti”.

-Benjamin Resch, Team Lead Engineering

Robustezza e connettività: L’ultima generazione di Sentry incorpora connettori più robusti, garantendo affidabilità e sicurezza negli ambienti marittimi più difficili.

Consumo energetico e raffreddamento ottimizzati: Il consumo energetico e il raffreddamento sono correlati. Il consumo energetico ottimizzato aumenta l’efficienza, migliora il raffreddamento e garantisce che il sistema rimanga a temperature ottimali.

Installazione e manutenzione semplificate: Grazie a connettori più resistenti, a una migliore accessibilità ai dispositivi di fissaggio e a un percorso dei cavi semplificato, l’installazione è intuitiva e la manutenzione semplice.

L’individuazione automatica dei pericoli galleggianti è il nostro fulcro e il marchio Sentry di sorveglianza perimetrale a 360° e di prevenzione delle collisioni rimane fondamentale. L’inseguimento del bersaglio e la visione termica notturna continuano ad alleggerire il carico e ad aumentare la sicurezza degli equipaggi e dei guardiani.

“Sentry rileva persone e barche da solo. Di notte puoi vedere come alla luce del giorno. Sentry rileva immediatamente i pericoli in acqua. Normalmente non riusciamo a vedere chiaramente dal ponte, ma con la visione termica possiamo vedere direttamente una persona in acqua. Ci facilita il lavoro e ci permette di salvare persone che senza questo strumento non potremmo salvare”.

-Théo Turbe, membro dell’equipaggio di ricerca e salvataggio

Addestrato all’orizzonte e compatibile con gli attuali sistemi di navigazione e monitoraggio, il Sentry di nuova generazione è disponibile per la consegna a partire dal 1° luglio.

Related articles

SEA.AI sulla Transat CIC

Questo venerdì (28 aprile 2024), la Transat CIC salperà da Lorient, nella Francia occidentale, per raggiungere New York, sulla costa orientale degli Stati Uniti. Questa regata vedrà la partecipazione di 33 IMOCA di cui 20 equipaggiati con il sistema di visione artificiale SEA.AI.

SEA.AI al Congressional Boating Caucus

SEA.AI ha mostrato la sua visione artificiale al briefing del Congressional Boating Caucus l’11 aprile 2024, a Washington.

Baltic Yachts salpa con la tecnologia di visione artificiale di SEA.AI

Baltic Yachts, un cantiere navale all’avanguardia, integra la tecnologia di visione artificiale SEA.AI nella sua gamma di opzioni innovative