Leggero e resistente

Corsa

Che si tratti di regate in solitaria o in doppio, la sicurezza dell’equipaggio si basa su sistemi di bordo all’avanguardia.

L’aggiunta di apparecchiature SEA.AI all’imbarcazione affronta una delle preoccupazioni più gravi in mare. Potenziale collisione con imbarcazioni prive di segnali AIS e che non vengono notate dai radar. In questi momenti critici SEA.AI interviene, fornendo una conoscenza completa della situazione con un rilevamento automatico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e lanciando allarmi per avvisare l’equipaggio.

Allarmi del sistema

Addestrato dall'intelligenza artificiale su oggetti reali

Distanza e velocità degli oggetti rilevati

La nostra tecnologia

SEA.AI calcola i dati provenienti dalle termocamere di bordo a bassa luminosità per fornire una comprensione digitale dell’ambiente acquatico circostante l’imbarcazione. L’intelligenza artificiale del sistema si avvale della più recente tecnologia Machine Vision, delle migliori capacità di apprendimento profondo e di un database proprietario in continua crescita con milioni di oggetti marini annotati.

Funzionalità

La scelta dei velisti professionisti

I sistemi di prevenzione delle collisioni SEA.AI sono di casa sulle imbarcazioni IMOCA e Ultim, così come sugli yacht ad alte prestazioni, dimostrando la loro resistenza e affidabilità anche nelle condizioni più difficili, permettendo all’equipaggio e ai velisti solitari di rimanere concentrati.

©Lloyd

La nostra raccomandazione sui prodotti

Esperienza SEA.AI - IMOCA 60 - Samantha Davies

Riproduci video

"Tutti possono trarne beneficio, sia le barche da regata che quelle commerciali o i velisti da crociera. SEA.AI è un'azienda di provata efficacia e credo che salverà delle vite".